fbpx

Le migliori colombe della capitale

La Colomba è stata inventata a Milano negli anni 30 del ‘900. Fu la Mottà a partorire la regina dei lievitati. Da quel momento il dolce ha avuto una notevole diffusione in tutta Italia. Roma ne è diventata una produttrice di prim’ordine. Le colombe romane sono così buone da spingere gli esperti del settore a stilare vere e proprie classifiche dove trovare le migliori. Le più buone. Questa volta abbiamo voluto sottolineare il lavoro del famoso blog www.puntarellarossa.it che, con pazienza certosina, ha messo in rassegna le eccellenze della capitale. Una serie di location  incredibili da far venire l’imbarazzo della scelta per il dessert di Pasqua.

Pasticceria Grué: Molto premiati per i panettoni, molto attesi anche per le colombe. Felice Venanzi e Marta Boccanera hanno firmato anche quest’anno i loro grandi lievitati per la Pasqua con lievito madre, 72 ore di lievitazione, tuorli categoria A da allevamento a terra, il burro di latteria proveniente dalla Normandia ottenuto per centrifugazione e la vaniglia Bora Bora dalla Polinesia.

 

Nero Vaniglia: Giorgia Grillo, proprietaria e pasticciera di Nero Vaniglia, non poteva che mettersi all’opera le colombe anche quest’anno. Le proposte sono 3, tutte in formato da 1 kg. Si potrà scegliere tra: Tradizionale con canditi di arancio; cioccolato e mirtilliAromatica con pesca e timo limone. L’impasto, anzi i due impasti, seguendo lo stesso disciplinare del panettone, con pasta madre viva cresciuta in acqua, burro di latteria, zucchero, farina di forza, tuorlo d’uovo, miele, vaniglia e arancia grattata.

Antico Forno Roscioli: Pierluigi Roscioli in questi anni ha dato vita a un prodotto identitario, rustico al naso, dalla buona digeribilità, a lievitazione naturale ma anche aromatico in bocca, sia nella versione Tradizionale che Pere e Cioccolato che nella nuova e golosa versione con albicocche e cioccolato al caramello. La cottura avviene in un forno da pane costruito appositamente per l’Antico Forno Roscioli per i grandi lievitati fino a 2 kg, un pezzo unico del laboratorio aperto 2 anni fa a Roma in Via Augusto Armellini.

Le Levain: La colomba di Giuseppe Solfrizzi di Le Levain è fedele alla tradizione: viene preparata con lievito naturale, arance candite e vaniglia, e viene ricoperta da una croccante glassa di mandorle amare e granella di zucchero. All’interno dell’impasto, due farine, zucchero, uova, burro e miele.

Casa Manfredi: La colomba di Casa Manfredi è realizzata dalla pasticciera Giorgia Proia in collaborazione con il pastry-chef Andrea Tortora, che firma due versioni con impasto da lievito madre, vaniglia del Madagascar, miele d’acacia Agrimonata da api italiane, un miele delicato, che profuma senza essere invadente, burro francese di latterie, uova fresche. Per la colomba classica si aggiungono arancia candita e mandorla di Noto per la glassatura.

 

 

Pane e Tempesta: In questo forno le colombe vengono realizzate con farina macinata a pietra, canditi di Agrimontana, burro francese e vaniglia bourbon per ottenere una lievitazione di 32 ore. Le proposte sono tre: la prima è quella classica della tradizione, poi quella con il cioccolato belga 70% , poi la Orso, con frutti di bosco a cui si aggiungono mele semicandite e nocciole su impasto preparato con farina integrale.

Roscioli Caffè: La proposta della caffetteria a pochi passi dall’antico forno ricco delle sue delizie è quella firmata dal capo pasticciere Rodrigo Bergoni. Per chi cerca un classico lievitato ma proposto in un modo diverso, da Roscioli Caffè, si potrà trovare, oltre ad altri dolci preparati per la Pasqua, la Colomba al Mandarino. 

Lievito Pizza Pane: Da Lievito Pizza Pane Francesco Arnesano prepara tre tipi di colombe, tutte nel formato da 1kg perché “è soltanto in questo modo che riesce a svilupparsi il massimo dei profumi e della sofficità”. C’è la colomba classica che, come le altre, non ha conservanti, semilavorati, aromi, grassi vegetali. Solo canditi, zucchero e vaniglia del Madagascar. Per chi non ama i canditi c’è quella ai tre cioccolati, con cioccolato del Venezuela, del Madagascar e del Mozambico, per esaltarne al massimo il gusto ed i profumi. Infine c’è una colomba speciale con fragole, bergamotto e cioccolato bianco Ivoire 32%.

Panificio Nazzareno: Al Panificio Nazzareno la colomba viene realizzata con lievito madre e, ci tengono a precisare “frutto di un lavoro continuativo di ricerca ed evoluzione che sviluppiamo tutto l’anno sui nostri lievitati per cercare di dare il massimo”. La particolarità di questo prodotto si riscontra nei 3 rinfreschi del lievito che vengono fatti prima di procedere ai 2 impasti che subisce la colomba (ma anche il panettone). L’obiettivo è quello di rendere soffice e digeribile la colomba che si presenta in due varianti: quella classica glassata alle mandorle e quella al cioccolato fondente con cioccolato fondente a scaglie e perle croccanti Valrhona. La pasta aromatica è totalmente naturale e realizzata con scorza di arance, di limoni, bacche di vaniglia Bourbon del Madagascar. Anche a domicilio con Glovo e Deliveroo.

Panificio Marè Prati: Nel panificio di Prati, casa di Daniele Marè, le colombe vengono realizzate per durare non più di un mese (come ci aspetteremmo per questo tipo di prodotto) e profumare di una pasta aromatica prodotta direttamente dal panificio fatta con arance, limoni, mandarini e lime non trattati, che inizialmente vengono sbucciati e semi-canditi (processo che dura circa una settimana) per poi essere frullati e setacciati tutti insieme. Le proposte delle colombe sono due: una classica e l’altra con gocce di cioccolato. Gli ingredienti sono farina di grano tenero “00”, zucchero, lievito madre, sale, uova fresche, burro, malto d’orzo, vaniglia bourbon, pasta d’arancio, acqua.

Forno Monteforte: Siamo nel centro più centro di Roma e si preparano già le colombe. Le proposte sono tre: c’è la versione classica (25 euro per 1 kg), c’è la versione con cioccolato (sempre 25 euro per 1 kg), c’è anche la versione con pistacchio di Bronte.

Panificio Bonci: Gabriele Bonci nel suo panificio ha liberato due sorprese: c’è la colomba tradizionale con lievito naturale, miele, vaniglia e arancia candita, e poi c’è anche la colomba al cioccolato. Si può acquistare sia sullo Shop di Bonci per una consegna in tutta Italia e anche all’estero, oppure direttamente da Pizzarium e al Panificio Bonci. Inoltre 4 artisti e graphic designer firmano le scatole delle colombe: Lucamaleonte, Davide Sarti, Genevieve Coco e Irene Mattacchioni per una vera proposta d’autore.

 

Pasticceria Bompiani: Da Bompiani la colomba è classica. Walter Musco realizza una colomba tradizionale da 1 kg, con lievito madre, arancia e limone candito, granella di mandorla, mandorle, farina di mandorla e di nocciola. Si può acquistare sia in negozio che sullo shop online.

 

Cresci: Danilo Frisone sforna per la prima volta la colomba da Cresci. Sarà proposta esclusivamente proposta nella versione classica da 1kg arricchita con una ghiaccia di mandorle sul guscio, la colomba richiede circa due giorni di lavoro ed è realizzata con farine marchigiane, lievito madre San Francisco, una chicca arrivata direttamente da Oltreoceano dai sentori particolarmente dolci, burro francese Corman, poi uova di categoria A dall’azienda agricola PeppOvo in provincia di Frosinone, mandorle di Avolacanditi e pasta di arancia fatti in casa.

Con.tro: Per la sua prima Pasqua, Andrea Fiori, maestro pasticcere e lievitista di Con.tro Bistrot, propone tre versioni di colomba, tutte in formato da 1 kg : c’è la versione classica all’arancio con la superficie mandorlata, c’è quella al triplo cioccolato che il cioccolato nell’impasto, in gocce e sulla glassa, c’è la versione con albicocche e noci pecan glassate al cioccolato bianco. Per gli impasti dei lievitati pasquali viene utilizzato lievito madre, farine Molino Dalla Giovanna, burro francese Elle & Vire, aromi esclusivamente naturali, uova di categoria A, vaniglia Bourbon del Madagascar, cubetti di scorza d’arancia candita di Agrimontana.

 

Condividi questo articolo
Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi