fbpx
Non c’è festa che si rispetti senza dolce. I composti di zucchero, uova e farina, lievitati, al forno o semplicemente montati, impreziosiscono pranzi, cene e momenti dedicati al brindisi. Da sempre i dolci accompagnano gli intervalli dedicati agli auguri ed  alle ricorrenze dove, calici alla mano, il sorriso ed i baci vanno di moda. Il desser è trasversale e attraversa tutte le generazioni dai grandi ai più piccoli.  In caso si voglia andare sul sicuro,  lo si può acquistare in pasticceria o presso un laboratorio di esperti ma quando  ci vogliamo mettere in gioco allora bisogna  farlo con le proprie mani. A poche ore dalla festa più importante dell’anno, Luana, una nostra lettrice, ci ha inviato la ricetta di uno dei dolci più sperimentato nelle case italiane: Il Tronchetto di Natale Mascarpone e Nutella.
Ricetta Facile: Tronchetto di Natale Mascarpone e Nutella
Ingredienti:
  • 4 uova
  • 150 zucchero
  • 50 olio semi
  • 130 farina 00
  • 1/2 lievito per dolci
  • Per la bagna
  • Un bicchiere di latte tiepido
  • Un cucchiaio di zucchero
  • Un cucchiaio di cacao
  • Per la Farcia
  • 400 grammi mascarpone
  • 8 cucchiai di Nutella
Procedimento:
Per il rotolo:
  • Sbattere uova e zucchero in un contenitore
  • Aggiungere tutti gli altri ingredienti e sbattere sino ad ottenere un composto omogeneo
  • Rivestire una placca da forno con carta forno della misura 35/35 cm o 30/40.
  • Disporre il composto in modo da formare uno strato livellato.
  • Cuocere a 180 gradi ventilato per 12/15 minuti.

 

  • Nel frattempo preparare la farcia e la bagna
  • Per la farcia unire mascarpone e nutella, amalgamare fino ad ottenere un composto uniforme
  • Per la bagna unire il latte tiepido con lo zucchero, aggiungere il cacao amaro
  • Una volta sfornato la base del rotolo lasciare intiepidire, e girarlo disponendolo su un altro pezzo di carta forno
  • Bagnare omogeneamente e posizionare la farcia in modo uniforme
  • Arrotolare facendosi aiutare dalla carta forno
  • Tagliare obliquamente per dare la forma del tronchetto di Natale e decorare con la restante farcia per dare la forma della corteccia
  • Aggiungere elementi decorativi a piacere
Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi