fbpx

La colazione nella Capitale è una cosa seria. Ecco una lista di eccellenti location

Una delle cose che ci piace fare solo le classifiche. Gli elenchi. Le liste. Se poi hanno per oggetto delle delizie dolciarie allora tutto si riempie di gusto. Nel periodo della presentazione della nuova guida Michelin che ha fatto risplendere vecchie stelle e ne ha accese delle altre ci piace evidenziare una iniziativa del gruppo Dissapore.com che ha voluto selezionare alcune tra le migliori pasticcerie della capitale. E visto che siamo ancora in piena pandemia, la selezione dei laboratori pasticceri ha riguardato le aziende che effettuano le consegne a domicilio: il delivery. Noi le riproponiamo in ordine sparso, senza un’attenta numerazione e vi consigliamo di provarle tutte. Almeno una mattina o perchè no, anche per la merenda pomeridiana:

 

Selezione Dissapore.com:

Roscioli Caffè: Ultimo nato nella famiglia Roscioli, il Cafè (che qualora voleste visitare è letteralmente a due passi dal locale che ospita la celebre salumeria-ristorante) si specializza in pasticceria e lievitati, dolci e salati, perfetti per colazioni e brunch viziosi. Prenotate scrivendo a info@rosciolicaffe.it o chiamando lo 0689165330. Disponibile anche su Cosaporto.

Cruè: pasticceria del Nomentano, a ridosso del quartiere Coppedè, è gestita dai maîtres pâtissiers Marta Boccanera e Felice Venanzi; che hanno inaugurato l’attività in proprio forti di esperienze internazionali pregresse di altissimo livello. Consegna i suoi monoporzione, torte, gelati e lievitati d’autore in collaborazione con Cosaporto.

Pasticceria Bompiani: La raffinata pasticceria di Walter Musco ha vissuto nel corso dello scorso lockdown un’autentica rivoluzione, che l’ha portata ad orientarsi fortemente verso il servizio a domicilio. Sul sito di Pasticceria Bombiani è possibile ordinare direttamente le creazioni del laboratorio (non perdetevi per nessun motivo le brioche al pistacchio o i croissant fourré alla nocciola) unitamente a un’eccezionale selezione di prodotti gastronomici.

Le Levain: La mitica boulangerie trasteverina del “franco-barese” Giuseppe Solfrizzi accetta prenotazioni online per la consegna a domicilio: tra croissant da manuale, éclairs, fragranti pains au chocolat, quiches e baguette la mattina non sarà più la stessa. Ordini e menu sullo shop di Le Levain.

Casa Manfredi: Servizio di consegne diretto anche per l’eclettica pasticceria di Viale Aventino: sullo shop online le grandi colazioni, i lievitati (imperdibili i croissant pur beurre), i monoporzione e l’esclusivo servizio per creare torte su misura direttamente dal computer di casa.

De Bellis Pasticceria Roma: La pasticceria di Piazzetta del Paradiso serve i propri clienti con un servizio delivery diretto, che da Campo de’ Fiori raggiunge tutta Roma. Le celebri creazioni del patron Andrea, “Assoluta” in testa, sono pronte a partire alla volta di casa vostra – e a raggiungerla in giornata. Informazioni e ordini sul sito della pasticceria e su Cosaporto.

Café Merenda: Questo localino dall’aria contemporaneamente hipster, nordica, delicatamente bambinesca e shabby chic si nasconde dietro un angolo insospettabile del caos di viale Marconi: se vi trovaste a passare, propone un’oasi di quiete adatta al lavoro e a una pausa dai ritmi della città. Se invece preferite ricevere croissant, biscotti, bagel e torte direttamente a casa, potrete (ma per il momento solo la Domenica): tutte le info su menu e ordini sono raccolte in questo post Facebook.

Santi Sebastiano e Valentino: cornetti, brioches, muffin, crostatine, torte ma anche pizza alla pala e grande pane: i panettieri di Via Tirso non si risparmiano in termini di offerta o di qualità per quanto riguarda tutto ciò che è “da forno”, e vi raggiungono a casa (magari mentre siete ancora assonnati e in pigiama, nel corso di una pigra mattinata del fine settimana) tramite Magiordomus.

Le Carré Français: Difficile etichettare come “pasticceria” quello che è in realtà una vera e propria ambasciata gastronomica francese nel cuore della Roma più aristocratica: qui troverete un’espressione autentica, e realizzata con grande cura, di tutto ciò che è l’Oltralpe commestibile; dai formaggi ai vini, dai piatti da bistrot alle conserve, dalle baguette – ed è qui che casca l’asino – a grandissimi croissant. Il servizio di delivery è gestito direttamente dal comptoir e raggiungibile a questo indirizzo: www.carrefrancais.it/negozio-online

Cristalli di Zucchero: Nel 2018 la storica dolceria sita in Monteverde ha “perso” il maestro pasticciere Marco Rinella, cui doveva la propria folgorante ascesa nel parterre de rois della gastronomia capitolina: nonostante la separazione, il laboratorio continua a sfornare giornalmente prodotti di buon livello, sia dolci che salati. Si evince dai social che i cornetti asciutti e croccanti, i bei monoporzione, i tramezzini e le torte possono essere recapitati a casa vostra direttamente da via di Val Tellina: al di là di questo, però, i post sono avari di dettagli; per ulteriori informazioni contattate quindi il locale allo 0658230323.

Madeleine: Appena a est di Piazzale Clodio, questo risto-bistrot e pasticceria ispirato alla Belle Époque propone una visione interessante del mondo dei dolci; che spazia dalla tradizione francese alle proposte da bakery USA, iniettando nelle proprie proposte retro un tremito di sperimentazione.

(Fonte Dissapore)

Condividi questo articolo
Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi