fbpx

E’ simile a un plum cake. Ha la forma rotonda con la cima a calotta semisferica. Non ha  glassa di rivestimento. Si chiama Muffin ed è buonissimo. Si possono preparare con ripieno di mirtilli, cioccolato, cetrioli, lampone, cannella, zucca, noce, limone, banana, arancia, pesca, fragola, mandorle e carote. Ci sono poi muffin che si tengono in un palmo della mano e si consumano in un sol boccone. I muffin sono prodotti diffusi specialmente nel Regno Unito ma hanno trovato in Italia terreno decisamente fertile. Piacciono veramente a tutti: i più piccoli ne vanno matti ed i grandi li apprezzano non solo a colazione ma anche durante la giornata come dolce spuntino.

 

 

La parola muffin viene citata per la prima volta in Inghilterra nel 1703 con la scrittura moofin. Qualcuno vuole derivato il termine dal francese mouflet, che significa soffice, inteso come il pane, altri vogliono far derivare la parola dal tedesco muffen, che significa piccole torte, perché tali erano all’origine. Le prime versioni di muffin erano meno nobili. Il fornaio di famiglia cucinava i muffin per la servitù con i rimasugli del pane del giorno prima e con i rimasugli di lavorazione di biscotti, mescolandovi delle patate schiacciate. Il tutto veniva fritto facendo divenire il composto così ottenuto dei muffin leggeri e croccanti. Questo preparato venne scoperto dai padroni dell’epoca facendolo divenire cibo solido preferito per l’ora del tè. (Fonte Wikipedia). 

 

 

 

 

RICETTA FACILE: MUFFINS AL CIOCCOLATO:

INGREDIENTI:

  • 275 grammi di farina
  • 100 grammi di zucchero
  • 50 grammi di burro
  • 1dl latte
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 25 grammi di cacao
  • 100 grammi di cioccolato fondente

 

PREPARAZIONE: 

  • Fondere il burro e lasciarlo intiepidire.   In una terrina sbattere l’uovo insieme allo zucchero, poi aggiungervi a filo il latte ed il burro fuso. Sbattere per qualche istante
  • Mescolare la farina con il cacao ed il lievito, setacciare il tutto ed incorporare poco alla volta nella crema di uovo, mescolando bene, fino ad ottenere una pastella densa.
  • Versare la metà dell’impasto sul fondo di otto stampini da muffins, imburrati e infarinati e distribuirvi delle scaglie di cioccolato. Coprire con un altro pò di impasto
  • Metterli in forno per 15 minuti a circa 180 gradi. Sfornarli e lasciarli riposare…Buon appetito
Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi